Appena rese note le tariffe con cui TIM si appresta a lanciare il nuovo iPhone 3G di Apple .

Il prezzo del dispositivo senza abbonamento sarà di 499 € per l’iPhone da 8 GB e 569 € per quello da 16 GB.
Per questo tipo di situazioni TIM propone l'offerta Maxi Alice che al costo di 10 € al mese (di cui il primo sarà gratis), destinati a diventare 15 euro in ottobre, garantisce un traffico dati giornaliero i 30 Mb (a condizione che si usi l'APN TIM "ibox.tim.it"); per chi supera questo limite, la tariffazione prevede un costo aggiuntivo di 0.6 eurocent per ogni KB di traffico effettuato. L'offerta avrà un rinnovo automatico mese dopo mese.

Per chi invece fosse interessanto ad un piano in abbonamento ecco le offerte di TIM.

La più economica si chiamerà "TIM Starter", ed offrirà al prezzo di 30 euro al mese: iPhone da 8 GB a 199 € o da 16 GB a 269 €; ed in più 1 GB in traffico dati, SMS a 15 centesimi e chiamate verso tutti gli operatori a 15 cent al minuto, più infine WiFi su rete Telecom illimitata.

Nella fascia subito sopra abbiamo "TIM 250", che offre ad un prezzo 50 euro al mese: iPhone da 8 GB a 189 € o da 16 GB a 259 €; ed in più 1 GB in traffico dati, 100 SMS e 250 minuti di chiamate verso tutti gli operatori, più infine WiFi su rete Telecom illimitata.

Si passa poi a "TIM 600", che offre per 80 euro al mese: iPhone da 8 GB a 149 € o da 16 GB a 219 €; ed in più 1 GB in traffico dati, 200 SMS e 600 minuti di chiamate verso tutti gli operatori, più infine WiFi su rete Telecom illimitata.

"TIM 900" ad un prezzo di 110 euro al mese offrirà: iPhone da 8 GB a 99 € o da 16 GB a 169 €; ed in più 1 GB in traffico dati, 900 SMS (di cui 200 verso numeri TRE) e 900 minuti di chiamate verso tutti gli operatori, più infine WiFi su rete Telecom illimitata.

Infine il piano più ricco si chiamerà "TIM Unlimited" con un pacchetto che comprenderà: iPhone da 8 GB a 0 € o da 16 GB a 69 €, 5 GB di traffico dati, WiFi su rete Telecom illimitata, 500 minuti di chiamate verso Tre e 4.500 verso gli altri operatori, 300 SMS verso numeri Tre e 1200 per gli altri operatori, ad un costo totale di 200 euro al mese.

Per l'attivazione dei suddetti piani è richiesta la sottoscrizione di un abbonamento biennale, scontato per i primi 3 mesi del 50% se si proviene da un altro operatore.