Finalmente con la nuova versione di iOS 13.4 si potrà utilizzare un trackpad per interagire con il proprio iPad; così facendo la navigazione e la digitazione si avvicina sempre più a quella che si ottiene con i PC desktop o portatili, portando l’esperienza utente su un nuovo piano, mai visto prima d’ora su di un tablet.

iPad Pro: trackpad e sistema di navigazione rinnovato

Lavorare ad un foglio di calcolo, ad un’app professionale diventa totalmente più facile, grazie ad un nuovo sistema progettato per integrarsi con il touch dell’ampio display degli iPad Pro da 11” o da 12.9”.

Invece di essere un normale puntatore, ci sarà un cerchio semitrasparente che appare soltanto in alcuni momenti di bisogno. Quando l’utente non clicca sul trackpad, scomparirà dalla schermata per non distrarre l’attenzione da ciò che mostra il display. I gesti multi-touch si possono eseguire anche con il trackpad, come scorrimento e trascinamento, oltre ai nuovi per passare da un’app all’altra, o per attivare il dock e le app in Slider Over.

Sono disponibile anche le nuove API per gli sviluppatori, in modo da migliorare la gestione delle stesse con le funzionalità avanzate del nuovo trackpad. La suite di Apple iWorks consentirà, per esempio, di gestire le nuove funzionalità grazie ad un futuro aggiornamento. Apple specifica a riguardo che:

“Scrivere e modificare testo è un gioco da ragazzi in Pages, lavorare con più oggetti in Keynote è più semplice che mai e l’aggiunta di livelli di precisione semplifica il lavoro anche con i fogli di calcolo più grandi.”

Un’ultima bella notizia per tutti gli utenti che posseggono un Magic Trackpad o un Magic Mouse. I due accessori Apple funzioneranno anche con iPadOS 13.4, in modo tale che ogni modello di tablet Apple, possano sfruttare a pieno il supporto del nuovo cursore. L’update di iPadOS sarà rilasciato nella giornata del prossimo 24 marzo.