Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

iPad Air (2022): nuovo giorno, nuovo MINIMO STORICO

iPad Air (2022) con processore Apple Silicon M1 scende clamorosamente di prezzo: oggi può essere vostro con soli 577€ e la Magi Keyboard con 237,10€.

iPad Air con processore Apple Silicon m1 continua a scendere di prezzo su Amazon. Onestamente non sappiamo il motivo di questo crollo incredibile sul costo originale ma quello che possiamo dirgli è che dovete approfittarne subito.

Vi confesso che perfino io ne ho approfittato. Personalmente, ho acquistato proprio ieri questo tablet a 580€ e oggi, incredibile ma vero, si trova scontato a 577,00€. Se ieri mi sembrava un’offerta incredibile, oggi io non ho parole.

Unitamente al tablet però, ho voluto acquistare anche la cover tastiera ufficiale di Apple, proprio la Magic Keyboard a 237,30€ al posto di 33€9. Sono comunque tanti perché pensate che si può portare a casa un ChromeBook low cost a questa cifra, ma vi assicuro che cambia completamente l’esperienza d’uso del tablet.

iPad Air 2022, ecco perché dovete acquistato oggi

I motivi per comprare. iPad Air di nuova generazione sono davvero tanti, ma piuttosto che elencarli, voglio dirvi quale sarà il mio utilizzo, così che possa aiutare qualcuno a compiere la scelta giusta.

Fino al 2020, ho sempre fatto del tablet un utilizzo alquanto basico, quasi standard. Per me, altro non era che un iPhone di grandi dimensioni con il quale a vedere il film, serie TV e giocare a qualche titolo durante il tragitto in autobus o in metropolitana. Ricordo ancora le partite a Subsway Surfer in metro mentre andavo all’università nel lontano 2014. All’epoca avevo un iPad mini di prima generazione che amavo alla follia; lo stesso amore però non è scoccato con il mini del 2021 che ho trovato troppo limitato per le mie esigenze attuali.

Ho avuto quindi diversi modelli del corso degli anni e ne ho sempre fatto un utilizzo gaming. Con i mini però, amavo anche leggere, cosa che non faccio più da diverso tempo. Il form factor contenuto mi ispirava davvero a leggere dei libri, ma anche dei fumetti come Topolino visto che avevo fatto la battimento.

Dal 2020 le cose sono cambiate come dicevo; ho iniziato ad utilizzare iPad per scrivere gli articoli, per sistemare dei file veloci con Canva e per fare delle modifiche delle foto di reportage con la pencil.

Due mesi prima della pandemia ho preso il Pro da 11” del 2018 e mi sono trovato bene fino ad oggi, quando ho deciso di cambiarlo perché la batteria ormai l’avevo saturata troppo e perché volevo godere delle potenzialità del processore Apple Silicon in vista di iPadOS 16.

Conosco personalmente amici che riescono perfino a montare con LumaFusion ma questa è un’operazione che non amo fare da tablet, anche se mi intriga non poco. Ho iniziato anche a realizzare dei podcast visto che prima facevo radio documentari su una radio nazionale. Con Premiere Rush attacco il microfono di Rode e registro il VoiceOver direttamente dell’iPad. Una comodità che non credevo fosse possibile. Insomma, spero di avervi fornito interessanti spunti di riflessione: se volete prenderlo, compratelo ora a 577,00€: è imperdibile.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 5 lug 2022
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti