Lo aspettavamo tutti con trepidazione, iOS 13.3 è uno degli aggiornamenti più importanti rilasciati dall’uscita di iOS 13: non a caso, la liste delle novità è lunghissima. Il nuovo update del sistema operativo è disponibile al download su tutti gli iPhone compatibili.

iOS 13.3 pronto per il download

Con un peso di poco meno di 900MB (871,8MB per l’esattezza), l’aggiornamento porta con sé tantissime novità: dalle correzioni di bug e instabilità fino a nuove funzionalità. Quello che vi consigliamo è di eseguire l’aggiornamento sotto rete WiFi (o comunque senza limitazioni di traffico dati) e di collegare lo smartphone a una presa di corrente, così da non rischiare intoppi durante la fase di aggiornamento. Di seguito, il changelog completo di iOS 13.3:

Tempo di utilizzo

  • I nuovi controlli parentali offrono un maggior numero di limitazioni per quanto riguarda le persone che i minori possono chiamare o contattare tramite FaceTime o Messaggi;
  • Ora è possibile gestire i contatti che vengono mostrati sul dispositivo del minore, grazie all’elenco dei contatti.

Borsa

Puoi continuare a leggere grazie ai link agli articoli correlati o ad altri articoli dalla stessa pubblicazione.

Informazioni sull’aggiornamento

  • L’aggiornamento offre, inoltre, correzioni di errori e miglioramenti.
  • Puoi creare un nuovo video quando ne ritagli uno nell’app Foto;
  • In Safari, sono ora supportate le chiavi di sicurezza NFC, USB e Lightning conformi a FIDO2;
  • Risolve alcuni problemi che potevano impedire il download dei nuovi messaggi nell’app Mail;
  • Risolve un problema che impediva l’eliminazione dei messaggi negli account Gmail;
  • Risolve alcuni problemi che potevano causare la visualizzazione di caratteri errati nei messaggi e la duplicazione dei messaggi inviati negli account Exchange;
  • Risolve un problema che poteva impedire al cursore di muoversi dopo la pressione prolungata della barra spaziatrice. • Risolve un problema per cui le istantanee schermo inviate tramite l’app Messaggi potevano risultare sfocate;
  • Risolve un problema per cui, dopo averle ritagliate o modificate, le istantanee schermo non venivano salvate nell’app Foto;
  • Risolve un problema che poteva impedire la condivisione delle registrazioni di Memo Vocali con altre app audio;
  • Risolve un problema per cui il badge con il numero di chiamate perse poteva rimanere visualizzato nell’app Telefono;
  • Risolve un problema per cui l’impostazione “Dati cellulare” poteva venire visualizzata erroneamente come non attiva;
  • Risolve un problema che impediva di disattivare la modalità scura quando l’opzione “Inversione smart” era attivata;
  • Risolve un problema per cui la ricarica poteva essere più lenta del previsto con alcuni caricabatterie wireless.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 11: tutti i prezzi