Tra le nuove funzioni di iOS ce n’è una molto importante, che riguarda la sicurezza: si chiama Emergency SOS. Se ci si trova in pericolo o in difficoltà, si potrà chiamare rapidamente un parente, un amico o un servizio d'emergenza semplicemente cliccando il tasto d'accensione di iPhone rapidamente per 5 volte. La funzione si imposta dal nuovo e apposito menu "Emergency SOS" che è stato aggiunto alle Impostazioni: lì si potranno visualizzare i contatti da chiamare in caso d'emergenza e attivare la telefonata automatica. Ricordiamo che questi contatti si impostano dall'applicazione "Salute", perciò per modificarli o aggiungerne altri bisognerà andare sull'apposita app.

iPhone menù emergenze
iPhone, menu emergenze

C'è anche il rischio di attivare la funzione involontariamente, anche se non sarà semplicissimo cliccare per sbaglio il tasto d'accensione rapidamente per 5 volte. In ogni caso è possibile disattivare la chiamata d'emergenza automatica e far sì che si debba scorrere il dito sullo schermo per lanciarla.

Un'altra novità legata alla nuova funzione SOS è che, quando in funzione, verrà disattivato il Touch ID (e su iPhone X anche il Face ID), quindi l'unico modo per sbloccare l'iPhone sarà inserendo il codice. Ciò può essere utile nel caso si abbiano problemi con le forze dell'ordine poiché non si può essere costretti a rivelare il proprio codice di sblocco. Le forze dell'ordine, tuttavia, potranno richiedere lo sblocco del dispositivo mediante impronta digitale o riconoscimento facciale. Se ci si trova a dover aiutare una persona in difficoltà che ha un iPhone, premendo il tasto di accensione apparirà il menu SOS, da cui si potrà vedere la cartella clinica del soggetto con un semplice slide verso destra e telefonare anche ad un contatto prescelto per le emergenze.