Instagram sembra avere qualche problema, per alcuni utenti risulta addirittura completamente down al 30 marzo 2021. Che succede? Ecco come risolvere se il problema è dell’applicazione.

Instagram down: come risolvere

Non è chiaro, ma il portale Downdetector, di fatto, mostra un picco di segnalazioni proprio negli ultimi minuti.

Noi non riscontriamo problemi di funzionamento, tuttavia, sono in molti gli utenti ad aver avuto problemi a entrare nell’applicazione, loggarsi e utilizzarla.

Dando un’occhiata a Twitter, è facile notare che l’hashtag #instagramdown è schizzato primo in tendenza. Inoltre, sembra che il malfunzionamento non riguardi solo l’Italia, ma anche altri paesi (probabilmente tutto il mondo). Infatti, con lo stesso hashtag ci sono anche post in altre lingue.

La maggior parte degli utenti, che ha avuto difficoltà con l’applicazione di Instagram, è riuscita a risolvere in modo molto semplice: disinstallando e installando nuovamente l’app dallo smartphone Android o iOS. Non possiamo garantirti che funzioni, del resto non sappiamo cosa stia accadendo, ma per alcuni utenti questo escamotage ha risolto il problema.

Questo fa pensare che, fortunatamente, non dovrebbe trattarsi di un cedimento dei server. Infatti, lo stesso porterebbe l’impossibilità totale di utilizzare la piattaforma per tutti gli utenti. Inoltre, da portale Web non sembra ci sia alcun problema a navigare sul social.

AGGIORNAMENTO ore 20.15: non è ancora noto cosa sia accaduto, ma lentamente il problema sembra stare rientrando; su Downdetector le segnalazioni sono crollate, ma l’hashtag su Twitter è ancora in tendenza (ora al secondo posto).