In Corea del Sud non si fidano: i problemi alla batteria degli iPhone 6s difettosi potrebbero nascondere problemi di sicurezza. Apple, di contro,minimizza. Per la casa di Cupertino il problema alla batteria inficia la durata ma non arreca danni alle persone.

iphone 6s
iphone 6s

È quanto vuole verificare l’agenzia KATS (Korean Agency for Technology and Standards) raccogliendo alcuni reclami di un'agenzia di controllo cinese che ha riportato reclami di unità esplose. In caso fosse così, l'agenzia sarebbe in grado di ordinarne un richiamo nazionale. Apple, da parte sua, dice che il problema riguarda solo un piccolo numero di unità e che non ci sono problemi di sicurezza personali. Secondo quanto raccontato dagli utenti che hanno subito il problema, la batteria degli iPhone in questione, arrivata al 30% di carica spegne lo smartphone per poi ritornare al 30% una volta inserito il cavo di ricarica.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum