Secondo quanto riportato da alcuni media locali, nello stato americano del New Jersey i legislatori starebbero premendo per l’approvazione di una legge contro l’utilizzo dei cellulari in bicicletta, sulla falsa riga di quanto già fatto per gli automobilisti.
Per chi non utilizzerà un auricolare o un vivavoce le multe si prospettano estremamente salate: da 100 a 250 dollari.
In molti hanno giudicato esagerata questa proposta di legge citando alcune statistiche. Non ci sarebbero dati sugli incidenti mortali causati dall’utilizzo di cellullari in bicicletta, mentre il 25 per cento di tutti quelli registrati implica l’utilizzo di alcool; tuttavia non ci sono sanzioni per i ciclisti che pedalano ubriachi.