Già qualche settimana fa un’assicurazione aveva reso noto come nel Regno Unito venisse rubato un cellulare ogni 12 minuti, adesso invece i dati del British Crime Survey hanno evidenziato come i furti di cellulari e lettori MP3 siano la causa principale di un aumento del dieci per cento circa, su base annua, del crimine di strada in Gran Bretagna.
Mentre per omicidi e crimini violenti i numeri sono simili a quelli dell’anno scorso, l’aumento della diffusione di cellulari e lettori MP3 tra i giovani ha fatto crescere in maniera notevole le rapine per strada.
Gli appelli delle autorità sono per cercare di evitare, se non di portare con se telefonini e lettori costosi, quantomeno di esibirli per strada o in metropolitana.