In molti si chiederanno: ma qual è lo store che sta crescendo di più? Qual è quello col più alto tasso di crescita? App Store di Apple o Market Android di Google?Ebbene, ecco la risposta: Marketplace di Windows Phone 7. È, questa, una notizia tanto ovvia quanto inaspettata. Ovvia perché sia Apple che Google hanno i loro rispettivi store in fase già ampiamente matura (pur con margini di crescita molto interessanti), mentre il Marketplace è stato lanciato da pochi mesi ed è in fase di forte sviluppo. Inaspettata perché in pochi davano credito al successo che avrebbe potuto raggiungere l’ennesimo app store a disposizione degli utenti della telefonia.
Un paragone esaustivo viene effettuato direttamente con lo store di RIM, App World, e si riconosce come Windows abbia già vinto la personale battaglia nord americana: se è vero che sulla piattaforma Blackberry sono presenti più di 20.000 apps, e sul Marketplace “appena” 9.000, è altrettanto vero che la prima conta circa 5.500 programmi dal solo contenuto di temi ed e-books (circa il 25%), contro le sole 507 applicazioni analoghe scaricabili sullo store del software di Microsoft. 1.000 applicazioni al mese: è questo il tasso di crescita del Marketplace.La concorrenza non può che fare bene. Marketplace
Marketplace a confronto con App World

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum