Nonostante i problemi degli ultimi anni, il produttore finalndese Nokia sarebbe intenzionato a riconquistare il mercato della telefonia mobile che aveva dominato tra la fine degli anni 90 e i primi del 2000. Secondo le ultime indiscrezioni apparse in Rete in queste ore, Nokia starebbe infatti già lavorando su un dispositivo di fascia alta basato sul sistema operativo Google Android, di cui non si conosce ancora il deisgn.

Nokia
Nokia lavora su uno smartphone Android di fascia alta

Secondo una fonte anonima, il terminale si chiamerà C9 e utilizzerà un processore Qualcomm Snapdragon 820, quad-core con architettura a 64-bit, assistito da 4GB di memoria RAM e spazio di archiviazione interno da 32GB/64GB/128GB. Sarà presente una fotocamera da 21 megapixel sul lato posteriore e un sensore frontale da 8 megapixel. Il device dovrebbe essere rilasciato in Cina ad un prezzo di 2.999 yuan, corrispondenti a circa 413 euro.

Ovviamente si tratta solo di rumors provenienti da fonti non ufficiali. Per conoscere ulteriori dettagli non ci resta che attendere.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum