Motorola e Jacopo Foggini protagonisti del Fuori Salone milanese, nell’ambito della manifestazione HeavyLight by Interni patrocinato dall’Assessorato Eventi del Comune di Milano.

Porta Garibaldi dal 5 al 10 aprile si accenderà di luci e riflessi grazie ad un autentico gioiello realizzato da Jacopo Foggini: un grande Candeliere in metacrilato, scultura luminosa fuori scala, che restituirà l’antica Porta Comasina alla vita cittadina della metropoli.

In questo contesto ben si sposa l’eleganza del Motorola RAZR Pink.

"La partnership con Jacopo Foggini e la nostra presenza per il secondo anno al Salone Internazionale del Mobile confermano l’attenzione di Motorola al design e sottolineano il forte impegno a sviluppare prodotti innovativi nelle forme, nelle modalità costruttive e nei materiali" commenta Massimo Gotti Presidente e Amministratore Delegato di Motorola Italia.

"Una naturale intesa tra design e arte, tra alta artigianalità e sofisticata tecnologia"- commenta Jacopo Foggini – "Due aspetti ormai indisolubilmente legati all’estetica contemporanea".

Il candeliere di Plastic Palace, del peso approssimativo di 450 Kg, è sospeso ad una struttura installata all’interno dell’arco di Porta Garibaldi.

È composto di due anelli di alluminio sovrapposti collegati da 14 cavetti d’acciaio, di cui il maggiore (diametro 6 metri) contiene la fonte illuminante composta di 50 lampade alogene orientabili (con asorbimento complessivo di 5 Kilowatt) e i transformatori elettrici.
La luce viene diffusa da catene formate da oltre 5000 maglie di metacrilato color oro realizzate a mano che cadono dall’anello superiore per poi sdoppiarsi in tre e raggiungere quello inferiore.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum