Là dove non volano Android Pay né Apple Pay arriva Samsung Pay: questa volta è il Brasile il paese dove approda il sistema di pagamento elettronico di Samsung.
Samsung Pay esordirà nel primo paese sudamericano ad accogliere questo tipo di pagamento basato su NFC a partire dal 19 luglio, appoggiandosi a Banco do Brasil, Brasil Pré-Pagos, Caixa, Porto Seguro e Santander.

Samsung Pay presentato in Brasile
Samsung Pay presentato in Brasile

Grazie a questo servizio i brasiliani potranno pagare comodamente i loro acquisti attraverso i terminali Galaxy S7, S7 Edge, Galaxy A5 (2016), A7 (2016), Note 5, S6 Edge+, S6 e S6 Edge. Altri partner quali Bradesco, Itaú e Nubank non sono state inserite nella lista delle aziende che parteciperanno alle prove ma saranno aggiunti in futuro durante la beta.