Il Ministero delle Comunicazioni russo ha ratificato l’utilizzo della banda 2,4 Ghz per i dispositivi Bluetooth. Adesso l’uso di questi accessori e terminali sarà ufficialmente possibile anche in Russia. Finora, infatti, chi possedeva un cellulare o un accessorio Bluetooth lo usava senza la preventiva autorizzazione delle autorità ex sovietiche. Attualmente la diffusione di dispositivi Bluetooth in Russia è alquanto scarsa, ma proprio la mancanza di diffusi servizi mobili potrebbe e la grandezza del mercato russo potrebbe servire da stimolo per un boom nell’uso del Bluetooth.