A

bbiamo visto, nel corso delle ultime settimane, come nel Regno Unito, cellulari e dispositivi elettronici portatili abbiano portato ad un deciso aumento dei furti per strada.
Secondo una compagnia di assicurazioni britannica, inoltre, ogni 12 minuti verrebbe sottratto un telefonino al legittimo proprietario.
Le statistiche vedono Nokia come produttore preferito dai ladri.
Su 100 cellulari rubati, infatti, oltre 50 sono del produttore finlandese.
Seguono Samsung, Sony Ericsson e Motorola.
Il cellulare più appetito dai ladri è risultato il Nokia 6230, seguito da Samsung D500 e Motorola RAZR.