Il primo smartwatch di Huawei con Android Wear è stato inizialmente presentato al Mobile World Congress di Barcellona all’inizio di marzo. Da allora, sono trapelate diverse voci sul suo prezzo e anche varie notizie sul possibile ritardo della commercializzazione, che si sarebbe protratto almeno fino a settembre oppure ottobre. Finalmente, però, lo smart watch è stato preso in esame dalla FCC (Federal Communications Commission) e ha ricevuto la tanto attesa certificazione. Una notizia, questa, che lascia ben sperare sull'effettivo avvicinamento della data di lancio.

Huawei Watch
Huawei Watch

La certificazione FCC ha confermato comunque che Huawei Watch avrà una batteria da 300mAh e il supporto per la connessione Wi-Fi 802.11n. Tra le altre caratteristiche del device, troviamo display AMOLED con risoluzione 400 x 400 e densità di 286 ppi, 42 millimetri di diametro, rivestimento in acciaio inossidabile e disponibilità nei colori oro, argento e nero. Sotto "la cassa" un processore Snapdragon 400 e 512MB di RAM.

Huawei Watch
Huawei Watch

Tra i sensori presenti troviamo un cardiofrequenzimetro, mentre altre caratteristiche includono un contapassi e un sensore che conta il numero di calorie bruciate durante il lavoro o un'attività fisica. Le indiscrezioni sui prezzi danno il dispositivo da 386 dollari (circa 350 euro) a un massimo di 441 dollari (circa 400 euro) per il modello color oro.

Huawei Watch
Huawei Watch

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum