Dopo l’ufficializzazione della nuova generazione P9 in molti si sono chiesti che fine avesse fatto l'annunciato entry-level della gamma, il P9 Lite. Eccovi accontentati. Di recente, il terminale della maison cinese ha ottenuto la certificazione dall'ente di controllo TENAA, preludio ad una sua imminente commercializzazione. 

 

Huawei P9 Lite
Huawei P9 Lite

E infatti, l'esordio sui principali mercati asiatici è previsto per il 28 aprile, mentre in Europa arriverà agli inizi di maggio al prezzo di 299 euro. Equipaggiato con uno schermo da 5,2 pollici con 1.920×1.080 pixel di risoluzione, P9 Lite è sostenuto da un processore octa-core HiSilicon Kirin 650

Sotto la scocca anche 3GB di memoria RAM e 16GB di spazio interno per l'archiviazione dei dati. La piattaforma hardware è alimentata da una batteria da 2.900mAh. A bordo il sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow, personalizzato con interfaccia proprietraria EMUI 4.1 Tra le altre feature degne di nota segnaliamo la fotocamera posteriore da 13MP e quella selfie da 8MP. Rimanete sintonizzati per importanti aggiornamenti.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum