Huawei ha diramato l’invito per l'evento che terrà a Parigi il 27 marzo. Sarà il momento in cui presenterà il successore dei suoi P10 del quale sfugge a tutt'oggi il nome con cui sarà messo in commercio: c'è chi dice possa essere P11, ma si rumoreggia ormai con molta insistenza che la società cinese possa optare definitivamente per un salto e scegliere P20.

L'invito
L'invito

Guardando con attenzione l'immagine, non c'è bisogno di ricorrere ad alcun tipo di "ermeneutuica" spiccia per notare tre cerchi come filigrana sullo sfondo di Parigi: per chi mastica di "res" mobile è un'implicita allusione ad un modulo a tripla camera.
Non solo: anche il claim "See Mooore with AI" (Guarda molto di più con l'intelligenza artificiale, n.d.r.) con quelle tre "o" nella parola "Moore" risulta come una definitiva conferma.