A pochi giorni dall’anteprima italiana dei nuovi ed interessanti modelli SonicHonorVision e MediaPad, l’azienda cinese Huawei Technologies annuncia tramite Guo Ping, Vice Presidente di Huawei, di aver acquisito le azioni di Symantec Corp. nella joint venture Huawei Symantec Technologies per una cifra pari a 530 milioni di dollari.

 

Huawei Honor
Huawei Honor

 

Attraverso tale operazione finanziaria, il costruttore entra in pieno controllo della joint venture con quartier generale ad Hong Kong e la cui attività principale è incentrata su sistemi di sicurezza, storage “nella nuvola” e sulla fornitura di soluzioni gestionali.

 

Huawei MediaPad
Huawei MediaPad

 

Queste le parole di Guo Ping: “Sono emozionato dall’idea che Huawei Symantec sia diventato un pilastro delle soluzioni ICT di Huawei. L’integrazione delle soluzioni innovative sulla sicurezza e sulla tecnologia di storage di Huawei Symantec all’interno di Huawei rinforza la nostra posizione leader nel cloud computing.

Huawei Symantec ha raggiunto un successo incredibile negli ultimi quattro anni, avendo costruito un portafoglio di prodotti e di soluzioni riconosciuti ampiamente dai nostri clienti e dai partners commerciali. Guardando avanti, Huawei continuerà ad incrementare gli investimenti in Huawei Symantec, riaffermando il proprio impegno nei confronti dei clienti”.

 

Le due aziende sono in forte cresita su diversi mercati, Cina in primis. Basti pensare che la sola Symantec ha registrato negli ultimi tre anni un incremento pari al 46%.

 

Huawei Vision
Huawei Vision

 

L’acquisizione del 49% delle azioni di Symantec da parte di Huawei verrà formalizzata nel corso del primo trimestre 2012 a seguito dell’approvazione da parte degli organi competenti in materia finanziaria e di mercato cinesi. 

 

Huawei Sonic
Huawei Sonic

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum