Per Motorola le cose sembrano andare decisamente male. Nel giro di due anni e mezzo la sua quota di mercato nella telefonia mobile è passata da oltre il venti per cento a circa sei punti percentuali, e il trend non sembra intenzionato a invertirsi.

Secondo alcune indiscrezioni riportate dal Financial Times, High Tech Computers potrebbe decidere di compare la divisione telefonia mobile di Motorola. Una scelta strategica per HTC che le consentirebbe di rapportarsi in modo migliore e più specifico con i clienti statunitensi, da sempre affezionati consumatori di cellulari Motorola.