Nel corso del Mobile Future Forward, Martin Fichter, VP Product Management and Planning di HTC, ha parlato dell’acquisizione di Motorola da parte di Google, della "guerra dei brevetti" e di Windows Phone 7.5. Fichter ha inoltre espresso alcune opinioni sull'iPhone di Apple.

Google Motorola
Per quanto riguarda il "business" tra Google e Motorola, Fichter ha espresso consenso ritenendo che si tratti di una buona mossa per l'intero ecosistema Android anche se, tuttavia, ci sono alcuni dubbi su come questa acquisizione possa influenzare le relazioni con i vari partner di Google ed HTC sta esaminando tutte le opzioni possibili.
Per quanto riguarda la battaglia legale per la violazione di brevetti, in cui anche HTC è impegnata, Fichter crede che sia solo una "distrazione" ed uno "spreco di tempo e denaro" che potrebbe essere investito nell'innovazione.
Fichter ha anche elogiato l'aggiornamento "Mango" di Windows Phone e si è detto eccitato per l'integrazione di questa versione negli ultimi smartphone presentati dalla società taiwanese. Tuttavia, la mancanza del supporto alle reti 4G potrebbe essere, secondo Fichter, un probabile ostacolo in un momento in cui i principali operatori americani stanno promuovendo questa tecnologia di trasmissione dati.

Mac College
Fichter ha anche parlato della grande attesa per l'iPhone 5 affermando che, parlando con i compagni di scuola di sua figlia, ha scoperto che tutti hanno smartphone di HTC, Samsung ed altri produttori cinesi. Fichter ha chiesto come mai nessuno avesse un iPhone e la risposta è stata "mio padre ha un iPhone", il che significa che per loro "non è più alla moda". Nei college il "Mac Book Airs sono 'cool', gli iPhone non lo sono più. Noi usiamo gli iPhone, ma i nostri figli non lo trovano più alla moda".