Schermo da 15,6 pollici, sensibile al tocco, con risoluzione 4K e ben 4.000 livelli di sensibilità alla pressione. Sono soltanto alcune delle hot-feature del nuovo 2-in-1 di casa HP, nome in codice ZenBook Studio x360.

HP ZBook Studio x360
HP ZBook Studio x360
Ideato per creativi ma anche per lo user più esigente, il convertibile della maison americana è equipaggiato, a seconda delle versioni, con cpu hexa-core Intel Core i5 o i7 e chip grafico ad alte prestazioni Nvidia Quadro P1000
Sotto la scocca ci sono fino a 4TB di storage NVMe e 32GB di memoria RAM. Il tutto sostenuto da una batteria capace, stando alle dichiarazioni della casa, di garantire fino a 16 ore di autonomia e di ricaricarsi del 50% in soli 30 minuti 

HP ZBook Studio x360
HP ZBook Studio x360
A bordo il sistema operativo Microsoft Windows 10. Tra le altre feature degne di nota segnaliamo la presenza di due prese USB-C, due porte USB 3.0, supporto Thunderbolt, presa HDMI e sensore biometrico per impronte, nonché la possibilità di implementare un sistema di riconoscimento facciale opzionale.
Disponibile sui principali mercati internazionali a partire dal mese di maggio a 1.499 dollari, al cambio ufficiale di oggi intorno ai 1.200 euro.