Per la felicità degli utenti, Honor View 10 ha iniziato a ricevere Android Pie 9.0 in Europa. L’update è già in roll-out con EMUI 9.0.

Honor View 10: ed è subito Pie!

Nessuna attesa estenuante per i possessori del top di gamma lanciato nel 2017. Normalmente, i major update si fanno attendere e parecchio. Fortunatamente, Huawei ed Honor hanno iniziato subito ad aggiornare alcuni fra i loro device di punta.

Praticamente in contemporanea, Huawei Mate 10 Pro ed Honor View 10 hanno iniziato a ricevere l’update ad Android Pie 9.0, chiaramente sotto interfaccia utente EMUI 9.0. Nonostante l’estrema personalizzazione della UI, gli sviluppatori sono già riusciti a rendere disponibili le prime build stabili del nuovo OS.

Il roll-out

Al momento, sembra che il rilascio via OTA dell’aggiornamento sia disponibile esclusivamente in Europa e coinvolga il modello BKL-L09 di Honor View 10. Se siete possessori di questo smartphone, non vi resta che verificare il codice identificativo del vostro device. Se corrispondente, sarà solo questione di tempo prima di poter aggiornare il terminale all’ultima versione di Android.

La build del major update é la 9.0.0.108. Come al solito, sebbene sia possibile procedere all’aggiornamento senza dover formattare lo smartphone, un back-up dei propri dati potrebbe tornare utile per ripristinare il device in caso di problemi in fase di update.

Le novità

Chiaramente, EMUI 9.0 con Android Pie 9.0 porta su Honor View 10 tutte le novità del nuovo sistema operativo, ma anche quella dell’ultima versione della UI come la tecnologia GPU Turbo 2.0.

Presenti anche alcune feature parte del programma Digital Wellbeing di Google. Potrete finalmente iniziare a monitorare quanto tempo passate davanti allo smartphone e – soprattutto – in che modo. Inoltre, è possibile impostare dei limiti all’utilizzo di alcune applicazioni in modo da riuscire a gestire meglio il proprio tempo. Si tratta solo di una delle novità introdotte dal gigante di Mountain View sugli smartphone Android con l’ultima versione dell’OS del robottino verde.

Attesa breve anche per altri modelli?

Considerando la scheda tecnica molto simile, dopo Huawei Mate 10 Pro ed Honor View 10 Pro potrebbe essere ragionevole pensare che non passerà molto tempo prima che altri top di gamma Honor e Huawei siano raggiunti dall’update.

Ad esempio, ci sono buone possibilità che i possessori di Honor 10 possano ricevere Android Pie 9.0 nelle prossime settimane. Si tratta solo di previsioni, ma non ci sarebbe da sorprendersi se si rivelassero corrette.