Honor 8X Max è pronto ad essere un "mega" successore del buon 7X. Il suo punto di forza, nonché quello più vistoso, sarà certamente il display. Più di 7", ma con un rapporto schermo/cornice del 90%.

Sull’e-commerce JD.com è comparsa praticamente quasi l'intera scheda tecnica del medio di gamma, corredata da una serie di immagini di render del device. Un terminale che sembra interessante sotto molti aspetti, incluso il design. 

La scelta sarebbe ricaduta sul SoC Qualcomm Snapdragon 660

 

Niente processore Kirin per il prossimo medio di gamma Honor. A bordo quest'anno ci sarebbe il SoC Qualcomm Snapdragon 660 supportato da 4GB di RAM e 64GB di storage interno espandibili quasi certamente tramite microSD.

La batteria disporrà del sistema di ricarica Huawei Super Charge, che garantirà circa 40 minuti di telefonate con 10 minuti di ricarica. Questo è quanto è stato dichiarato nel promo, ma c'è da crederci considerando l'ottima qualità del sistema brevettato dal gigante cinese.

Un display importante

 

Honor 8X Max arriverà con a bordo un mega display da ben 7,12" in grado però di stare nelle dimensioni di un device da 6,3" (177.6 x 86.3 x 8.1 millimetri per un peso di 210 grammi). Questo grazie alla presenza, come anticipato, di un rapporto schermo/cornice del 90% ed un notch "a goccia" che ospita la camera frontale. 

 

Il medio di gamma mantiene, per la felicità degli utenti, il jack audio da 3,5 millimetri. Tuttavia, si porta dietro ancora l'ingresso microUSB e non type-C. Le colorazioni disponibili dovrebbero essere 3: Rosso, Nero e Blu.

Per ora, su JD.com il prezzo di vendita sembra essere di circa 1200€, ma è chiaro che non è reale. Per saperne di più su costi e disponibilità bisogna chiaramente attendere l'ufficialità. Tendenzialmente, i prodotti medio di gamma lanciati da Honor sono di ottima qualità e con un prezzo in grado di far concorrenza agli altri device sul mercato, inclusi quelli della stessa Huawei.

 

FONTE