Quando è stata l’ultima volta che siamo andati a caccia di Pokémon? Per fare in modo che Google Maps tenga traccia di questa importante attività, volendo scongiurare che sparisca dalla memoria storica, Google dota la sua app della possibilità di assegnare come "Caccia ai Pokémon" un arco temporale nella Cronologia.

Attività fondamentali
Attività fondamentali

Dall'app Google Maps aggiornata, per usufruire di questa opzione bisogna semplicemente andare nella Cronologia e cliccare su un segmento in cui siamo stati "in movimento". Dalla schermata seguente bisogna cliccare su "Modifica" e tra le attività selezionabili apparirà anche "A caccia di Pokémon".
Non cambierà la nostra vita, certo, ma ci indica con quanta pregnanza quest'app di Niantic sia entrata nell'immaginario collettivo.