Per soddisfare le richieste degli utenti mobile, il colosso
di Mountain View ha deciso di mostrare nei risultati delle ricerche effettuate
con Chrome per Android o tramite l’app Google una breve sequenza video di 6
secondi
, priva di audio, che aiuterà a capire se il filmato trovato (su YouTube
o altrove) corrisponde esattamente a ciò che si sta cercando.

Ricerca Google iPhone
Ricerca Google iPhone

L'implementazione di tale funzione è stata resa possibile
grazie a tecnologie di machine learning. Un algoritmo analizza l'intero video e
decide quali sono i secondi più significativi da estrapolare e mostrare all'utente. Le anteprime non contengono pubblicità e vengono riprodotte solo
sotto connessione Wi-Fi
, al fine di non erodere i preziosi gigabyte delle
offerte di telefonia mobile (ma volendo è possibile attivare la visione delle
preview anche con le reti mobile). Ovviamente, è possibile anche disattivarla
del tutto.

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

<w:LsdException Locked="false" Priority