S

ebbene i nuovi Pixel e Pixel XL, i primi telefoni "marchiati" Google, abbiano ricevuto unanimi consensi, si scopre adesso che un piccolo numero di utenti sta avendo difficoltà a collegarsi e mantenere stabile una connessione 4G LTE. Più in dettaglio, alcuni operatori in Sud America e Canada che impiegano Band 4 (AWS) stanno avendo difficoltà a mantenere il collegamento proprio con i dispositivi Pixel.

Google Pixel
Google Pixel

È interessante notare che Band 4, utilizzato anche dagli operatori statunitensi AT&T, T-Mobile e Verizon, non sta dando alcun problema negli Stati Uniti. Tra gli operatori colpiti si trovano invece Claro in Sud America, Telus e Bell in Canada. Google ha riconosciuto l’esistenza del problema, ma non ne ha ancora spiegato le cause. Gli utenti si aspettano comunque un aggiornamento software che includa una patch al più presto. Staremo a vedere.