I peccati di gioventù della nuova applicazione “Mappe” di Apple, che in iOS6 ha preso il posto dell’app realizzata da Google, sono stati, evidentemente, una delle cause per cui molti possessori di iPhone, iPad ed iPod Touch non avrebbero subito deciso di aggiornare i loro device all’ultima release del sistema operativo della società di Cupertino. Con l’arrivo su AppStore della nuova applicazione Google Maps, tuttavia, sembra che in molti abbiano deciso di effettuare l’aggiornamento.

iOS6 Google Maps

Secondo i dati del network pubblicitario MoPub, infatti, dal giorno in cui è stata rilasciata l’app Google Maps per iPhone, si sarebbe registrato un incremento del 29% degli utenti che utilizzano iOS6. Il maggior picco di crescita si sarebbe avuto nel weekend scorso.

"Abbiamo osservato che dopo il lancio di Google Maps per iOS 6 c’è stato un aumento di circa il 30 per cento degli utenti unici di iOS 6 e pensiamo che sia dovuto a Google Maps. Si verificherebbe quindi l&a