Secondo quanto si apprende, pare che Google stia chiudendo la sua app mobile per lo shopping. La funzionalità dell'applicazione sarà disponibile soltanto all'interno scheda “Shopping” nella versione browser web.

Google Shopping esisterà solo in versione web

Il gigante della tecnologia sta chiudendo le sue app di shopping mobile sia per iOS che per Android e indirizza i suoi utenti al sito desktop invece che all'app. Questo è quanto scoperto e riferito dagli utenti di 9to5Google pochi giorni or sono.

Venerdì invece, gli esperti di XDA Developers hanno scoperto che il termine “tramonto” era stato aggiunto a diverse stringhe di codice presenti nell'app Shopping, suggerendo che i software sarebbero stati interrotti.

Un portavoce dell'azienda ha detto a 9to5 Google che le app continueranno a funzionare fino a giugno:

Nelle prossime settimane non supporteremo più l'app Shopping. Tutte le funzionalità che l'app offre agli utenti sono disponibili nella scheda Shopping. Continueremo a creare funzioni nella scheda Shopping e in altre superfici di Google, inclusa l'app Google. Il sito shopping.google.com rimarrà attivo.

Per chi non lo sapesse, l'app consentiva agli utenti di scegliere tra migliaia di negozi online ed effettuare acquisti utilizzando i propri account Google.

Un utente ha riscontrato che l'app Android funzionava normalmente domenica scorsa, ma alcuni utenti hanno già iniziato a vedere uno strano messaggio che reca scritto: “Qualcosa è andato storto” quando hanno provato a utilizzare l'app Shopping.

L'app Shopping per device mobili è solo l'ultimo di una lunga stirpe di software che BigG ha eliminato nel corso del tempo… pensiamo a Reader, Hangouts, Plus e molti altri. I colleghi di The Verge hanno contattato Google per ulteriori informazioni in merito; vi aggiorneremo quando ne sapremo di più. Voi usavate attivamente l'applicazione o non l'avete mai neanche provata?

Fonte:9to5Google