La Gigabyte ha recentemente presentato la nuova interfaccia Smart Touch per la sua linea di PDA GSmart. Il progetto è ambizioso, ovvero ricalcando la strata tracciata dall’iPhone, provare a migliorarlo con nuove funzionalità  più intuitive e facilmente personalizzabili da parte dell'utente. La customizzazione avviene tramite la possibilità di mantenere le 16 applicazioni utilizzate di recente mediante una lista di icone che si posizionano in stand by alla base del menu, pronte quindi ad essere riattivate in maniera touch da parte dell'utente; vediamolo in azione in questo video. 

document.write('’);
document.write(”);
document.write(”+”);
document.write(”);
document.write(”+”+”);

La lista è sempre aggiornabile in maniera molto semplice, aggiungendovi nuove icone o cancellandone le vecchie tramite un facile spostamento delle stesse nel cestino. La nuova interfaccia dispone di una serie  di temi personalizzati, ed è sempre interscambiabile tramite un semplice gesto con la versione classica. In un ottica di usabilità e comodità, Gygabite ha seguite le linee guida internazionali in termini di informatica grafica, concentrando la maggior parte delle funzionalità più importanti nel centro del menu. E' infine interessante come sia stato mantenuto il classico orologio della linea GSmart che può essere tuttavia cambiato da analogico a digitale tramite una rotazione del dito.