Galaxy S7 e S7 Edge hanno entrambi la certificazione IP68, il che significa che possono rimanere sott’acqua per una buona quantità di tempo. Samsung dice fino a mezz'ora e in un massimo di circa un metro e mezzo di profondità. Una volta messe le mani sul dispositivo, era comunque solo questione di tempo prima che qualcuno decidesse di verificare con mano le affermazioni della società sudcoreana.

Siccome le prime unità di S7 e S7 Edge sono già nelle mani di coloro che l'hanno pre-ordinato, ecco quindi uno dei primi test "sul campo", o per meglio dire in acqua, effettuato, in questo caso, sul Galaxy S7 Edge. Il device è stato sia messo in un secchio pieno d'acqua, quindi a pochissima profondità, sia immerso in una piscina, alias maggiormente a fondo. Ecco a seguire il risultato…

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum