Galaxy Note 7, iPhone 6s Plus e OnePlus 3 sono probabilmente i tre top di gamma attualmente più desiderati sul mercato, aspettando il nuovo iPhone, ovviamente. Il Note 7 appena presentato da Samsung, sebbene non si possa definire propriamente uno smartphone ma un phablet, sembra avere una marcia in più rispetto ai dispositivi della concorrenza, non fosse per il fatto che è quello uscito per ultimo. Ma confrontiamo le specifiche tecniche dei tre terminali e vediamo, in sostanza, chi dovrebbe prevalere sugli altri.

Schermo
Il Galaxy Note 7 ha uno schermo Super Amoled da 5,7 pollici a risoluzione 1440×2560 (518 ppi), l’Iphone 6s Plus ha un display IPS LCD da 5,5 pollici a risoluzione Full-HD (401 ppi), mentre il OnePlus 3 presenta uno schermo da 5,5 pollici Super Amoled a risoluzione Full-HD (401 ppi). Il Note 7 è finora il primo device a montare una protezione Corning Gorilla Glass 5.

Galaxy Note 7
Samsung Galaxy Note 7

Prestazioni
Il SoC a bordo del Galaxy Note 7 è un Exynos 8890 octa-core proprietario con GPU Mali-T880, l'iPhone 6s Plus ha un chipset Apple A9 con GPU PowerVR GT7600 e il OnePlus 3 monta un Qualcomm Snapdra

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum