Dopo essere diventato il primo telefono di fascia media (e non top di gamma) di Samsung ad essere coinvolto nel programma beta One UI 3.0, il Galaxy M31 è ora anche il primo smartphone mid-range della società a ricevere Android 11 e One UI 3.0 stabili.

Android 11 su Galaxy M31

Il medio di gamma Galaxy M31 di Samsung sta ricevendo – il primo della categoria – l’aggiornamento ad Android 11 e One UI 3.0 stabili. Come previsto, l’update è stato rilasciato prima in India, con la versione del firmware M315FXXU2BUAC, accompagnata dalla patch di sicurezza del gennaio 2021.

Non è chiaro se l’aggiornamento sia già disponibile via OTA per gli utenti beta o per quelli che hanno Android 10, ma è possibile saperlo in poche mosse. Basta accedere all’app Impostazioni di M31, selezionare Aggiornamento software e tappare su Scarica e installa. Se non viene visualizzato, siamo certi che nei prossimi giorni, al massimo settimane, Android 11 arriverà sul tuo telefono.

Ma quanti altri aggiornamenti ad Android e One UI riceverà il Galaxy M31? Questo di cui stiamo parlando è il primo importante del sistema operativo Android, ma Samsung dovrebbe fornire al dispositivo medio di gamma un altro grande rinnovamento, prima di limitarlo ai soli aggiornamenti di sicurezza.

Ricordiamo che il Galaxy M31 è sbarcato in Italia a fine aprile 2021 e conta su un’autonomia energetica a lunga durata, con una batteria da ben 6.000 mAh e caricabatterie da 15 W. Il terminale offre un modulo a quattro fotocamere: un obiettivo principale da 64 MP, una camera Ultra-Grandangolare da 8 MP con campo visivo da 123 gradi, una Macro da 5 MP e un sensore di profondità da 5 MP; per la selfie-camera, l’M31 conta su un obiettivo da 32 MP.

Il medio di gamma targato Samsung ha a bordo il processore Exynos 9611 Octa Core con velocità fino a 2,3 GHz, associato a 6 GB di RAM e 64 GB di storage interno, espandibili: un buon compromesso per chi non vuole spendere una cifra esorbitante, dato che il Galaxy M31 su Amazon costa solo 279,90€.

Fonte:Sammobile