V

i abbiamo spesso parlato di Fring, una delle realtà più interessanti ed attive nel mondo dello sviluppo software per dispositivi mobile.
Ed è di questi giorni la pubblicazione degli Adds-on una sorta di pacchetto estensivo dell’offerta base del software Fring.
Si tratta di simpatiche utilities che rendono più agevole e veloce l'interazione in quello che viene chiamato il "social networking", ovvero la capacità della rete di creare community più o meno estese, reali e o meno, che si incontrano in una piazza virtuale che è la rete.
Per non relegare questo tipo di attività al solo tempo che passiamo davanti al computer, e volendola dunque estendere anche ai momenti in cui l'utente è in movimento, Fring ha implementato questi Adds-on che consentiranno di frurire di un rapido servizio di video streaming, nonchè alert dal proprio account Gmail, ed un accesso semplice e ben organizzato ai messaggi ed i nostri contatti su Facebook.
Le Adds-On sono gratuitamente scaricabili dal sito principale di Fring, e tramite uno specifico setting, si può decidere di scaricarle in automatico quando ne dovessero essere disponibili di nuove.
Per chi vuol "fare da se", Fring offre anche la possibilità di svi