Il futuro Fitbit Charge 4 potrebbe arrivare in una bellissima versione Bu Tempesta che renderebbe lo smartphone davvero molto accattivante dal punto di vista estetico.

Fitbit Charge 4 in blu

L’acquisizione da parte di Google di Fitbit non è ancora stata completata, ma nel frattempo quest’ultima sta continuando con la sua tabella di marcia, in vista del lancio dei suo prossimi dispositivi. Quello più imminente, almeno secondo un’indiscrezione, dovrebbe essere il fitness traker Charge 4, a cui possiamo dare una prima occhiata attraverso alcuni render.

Ciò che ci preme innanzitutto sottolineare è che il Fitbit Charge 4 dovrebbe arriverà in più colori, uno dei quali è il bellissimo Storm Blue, di cui vi mostriamo in anteprima l’immagine di seguito.

Accanto a questa stuzzicante variante, dovrebbe esserci anche una versione denominata Fitbit Charge 4 SE (edizione speciale) disponibile nel colore Granito e il cinturino in stoffa.

È interessante sottolineare è che il prossimo traker di casa Fitbit dovrebbe avere integrato anche il modulo GPS, tecnologia che consentirà agli utenti di tracciare la propria posizione senza doversi ricordare di portare il telefono.

Aggiungiamo che il Fitbit Charge 4 dovrebbe essere dotato della protezione IPX8 fino a 50 metri, pesare solo 26 grammi e assicurare le basilari funzioni di un fitness traker, quali il monitoraggio dei passi, delle fasi del sonno e tracciare gli allenamenti sportivi.

E per quanto riguarda i prezzi, abbiamo qualche indicazione? Secondo i rumor, non sarà un fitness traker economico, dato che si dovrebbe partire dai 149 euro per mettersi al polso il Fitbit Charge 4 e aggiungerne altre 20, vale a dire 169 euro, per acquistare il modello SE. La differenza di costo è giustificata dalla possibilità di avere due cinturini in più, per un totale di quattro, mentre nella versione standard ve ne saranno due.

Fonte:androidheadlines