Una ragazza 15enne di Singapore ha rischiato di vedersi negato l’imbarco su di un aereo per colpa della suoneria del suo cellulare.
Le guardie, in servizio all’aeroporto internazionale Guangzhou Baiyun, si sono allarmate quando hanno sentito una voce gridare poiù volte ‘I’m a terrorist’.
Dopo un po’ si sono resi conto che la voce veniva dal cellulare della ragazza ed era tratta da una canzone di DJ Vadim intitolata, appunto, ‘The Terrorist’.
Inizialmente gli ufficiali sul posto hanno negato alla giovane l’accesso all’aereo, dopo una dura ramanzina hanno acconsentito all’imbarco.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum