Whatsapp, la popolare applicazione di messaggistica istantanea multipiattaforma, potrebbe essere finita nel mirino di Mark Zuckerberg.

Non si conoscono le cifre che graviterebbero intorno al probabile accordo, tuttavia, secondo quanto riportato da TechCrunch che cita “fonti vicine alla questione”,  grazie a questa acquisizione Facebook potrebbe estendersi rapidamente su milioni smartphone basati su Android, iOS, BlackBerry, Symbian, Nokia S4 e Windows Phone e rafforzare al tempo stesso la sua posizione sul mercato “mobile”.

Whatsapp è un’applicazione “gratuita” nell’utilizzo acquistabile a poco meno di un euro ed attualmente è in testa a quasi tutte le classifiche di vendita.

WhatsApp Messenger
WhatsApp Messenger