Facebook Lite e Messenger Lite sono delle alternative ai client principali di Facebook. Dopo un avvio un po’ lento e un paio di rilasci incrementali, soprattutto su quelli che dovevano essere i mercati in via di sviluppo, l'applicazione Facebook Lite sembra adesso essere più o meno disponibile a livello globale.

Il post di Zuckerberg
Il post di Zuckerberg

Ebbene, Mark Zuckerberg ha appena annunciato che l'applicazione ha raggiunto i 200 milioni di utenti attivi, numero che è praticamente raddoppiato nel corso dell'ultimo anno. Zuckerberg ha rimarcato nel post su Facebook che la versione Lite è stata pensata e realizzata proprio per tutti quegli utenti che devono fronteggiare costantemente connessioni lente e si è detto molto soddisfatto dei risultati ottenuti.