Ancora un’altra app di Facebook: dopo quella dedicata ai gruppi, alle stanze, ai messaggi ecc, adesso c'è anche una versione "Lite" del social network. Un'idea nata per garantire l'accesso anche a smartphone e reti mobile più datate, ma che potrebbe tornare utile a molti anche se dotati di connettività 4G e terminali di ultima generazione.

Facebook Lite
Facebook Lite

L'app in questione, disponibile su Play Store, pesa meno di 1 megabyte: una bella differenza rispetto a quella ufficiale standard da un centinaio di mega normalmente a disposizione. Inoltre rinuncia ad alcune capacità, come quella di mandare in esecuzione automatica i video, senza tuttavia tagliare fuori altre funzioni decisamente più utili: come le notifiche, o la consultazione dei messaggi della chat, o anche la pubblicazione di immagini scattate con la fotocamera.

Facebook Lite
Facebook Lite

Facebook Lite
Facebook Lite

L'unico "neo", se così si può definire, è il meccanismo di funzionamento della versione Lite: altro non è che un "contenitore" che sfrutta WebView, ovvero il browser integrato di Android, per mostrare una versione del social network adattata per lo schermo di uno smartphone e presa direttamente dal sito Internet. Questo garantisce piena retrocompatibilità fino almeno ad Android 2.2, buone performance anche quando la rete a cui ci si connette è lenta, ma le prestazioni complessive saranno comunque inferiori a quelle di un'app sviluppata con gli strumenti nativi di ogni piattaforma.

I motivi dietro la nascita di Facebook Lite sono strettamente legati al mercato dei paesi emergenti: laddove l'utente medio possegga uno smartphone economico e, soprattutto, sia legato a una infrastruttura di rete dalle prestazioni non paragonabili a quelle europee o nordamericane, mettere a disposizione un client leggero e che garantisca di fruire dei contenuti presenti sul social network è funzionale agli scopi di Facebook.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum