Yasuo Katsura, presidente di Panasonic Mobile Communications, ha annunciato nel corso di una conferenza stampa in Giappone le intenzioni dell’azienda di realizzare entro il prossimo autunno un nuovo cellulare in grado di funzionare indistintamente con le reti mobili di terza generazione FOMA del gestore nipponico NTT DoCoMo e con le reti GSM europee ed asiatiche. Il numero uno di Panasonic ha inoltre dichiarato che i primi cellulari UMTS sono in avanzata fase di sviluppo, con l’obiettivo di arrivare nei negozi europei entro la fine dell’anno.