Le collaborazioni tra i vendor di telefonia ed i grandi marchi dell’automobilismo non sono una novità; l'idea è quella di sposare i due brand per promuovere ognuno i propri prodotti. Solitamente queste partnership danno luogo a piccoli (più o meno utili) accessori per auto, poche volte invece si spingono verso creazioni più originali quale per esempio doveva essere l'iCar, un auto nata dalla collaborazione tra Apple e Volkswagen.
Risulterà dunque interessante il matrimonio tra Nokia e BMW, marchi leader nel proprio campo, per innovazione e potenza rispettivamente.
Non si tratta per ora di un modello definito, ma solo di un concept phone, ovvero di un'idea preliminare molto generale fondata più che altro su un design esterno a cui bisogna dare una forma pratica ed un "riempimento" hardware.
Il Nokia BMW phone nasce in particolare dall fantasia dello studio di design "Evgen Designe", e mette subito in evidenza come si tratti di un dispostivo largamente ispirato nelle linee agli standard BMW di cui richiama anche i colori della monoposto di Formula 1.

Nokia BMW phone
Nokia BMW phone


Particolarmente appariscente il sistema di rotazione a 90 gradi del display che trasforma rapidamente lo smartphone una handycam.
Come ogni concept phone che si rispetti anche il Nokia BMW non possiede già da ora un foglio specifiche completo e definito; dai pochi dettagli noti sappiamo che è prevista la presenza di un'antenna GPS e di una fotocamera con generosi megapixel, ma non si sa ancora quanti.
Nei prossimi mesi i due marchi avranno l'occasione di mettere a punto il tutto, e se il modello dovesse superare i check preliminari di marketing potremmo vederlo in meno di anno negli store.