Tempo di dimenticare il Tetris su Android così come lo conoscevamo: EA ha eliminato le sue due versioni del gioco dal Google Play Store. Ad aprile, farà lo stesso sull’Apple App Store. Non disperatevi però, potrete ancora giocare con lo smartphone al celeberrimo gioco dei mattoncini.

Tetris: EA cede la licenza

Sembra proprio che la ragione dell’eliminazione dei due titoli di tetris dal Google Play Store sia legata a una cessione di licenza. Non è stato confermato ufficialmente, ma – mentre Electronics Arts toglie i suoi giochi dal market di app per Android – N3twork’s pubblica i suoi: giungere a una conclusione è abbastanza banale.

I titoli eliminati dal Google Play Store sono: Tetris 2011 e Tetris Blitz. Invece, N3twork’s si è limitata a pubblicare – per il momento – una versione classica del gioco dei mattoncini: è disponibile ufficialmente sia per Android che per iOS. Ancora per un po’, gli affezionati di EA possono continuare a utilizzare le versioni pensate per iPhone e iPad: saranno rimosse dall’Apple App Store solo ad aprile.

Ad ogni modo, sarà il nuovo team di sviluppatori – a quanto pare – a segnare il nuovo destino del celeberrimo gioco. Infatti, nei suoi piani futuri c’è anche una versione multiplayer del gioco di tipo last-person-standing (ovvero, vince l’ultimo che rimane “in vita”). Insomma, gli anni passano, i tempi cambiano, ma Tetris continua a sopravvivere seppur in forme e versioni differenti.

Fonte:CNET