Ottenuta nei giorni scorsi la certificazione da parte dell’ente di controllo cinese TENAA, due nuovi dispositivi a firma Huawei, nome in codice FLA-AL00 e FLA-AL10, sono pronti per esordire sui principali mercati asiatici.
I due inediti phablet della casa condividono le medesime caratteristiche tecniche ad eccezione di memoria e storage. Il primo, FLAAL00, offre 3GB di RAM e 32GB di spazio interno. Il secondo, FLA-AL10, 4GB di RAM e 64GB di spazio nativo. 

Huawei FLA-AL10
Huawei FLA-AL10
Entrambi sono equipaggiati con uno schermo da 5,93 pollici con 2.160×1.080 pixel di risoluzione e sostenuti da un processore proprietario HiSilicon Kirin 659
Il tutto alimentato da una batteria da 3.900mAh. Ben 4 le fotocamere: due posteriori da 13MP/2MP e due anteriori da 16MP/2MP
Non mancano il sensore biometrico per impronte e il sistema operativo Google Android 8.0 Oreo customizzato con interfaccia EMUI 8.0. Tre le colorazioni: Black, Gold e Blue. Ufficializzazione al momento sconosciuta.