Occhi puntati su Sony, che secondo il quotidiano giapponese Yomiuri Online, si appresterebbe a breve a presentare i suoi primi computer palmari della linea Clie dotati di display a tecnologia Organic LED, la cui prerogativa principale, come molti sanno, è quella di avere un consumo ridotto di energia, a tutto vantaggio dell’autonomia di utilizzo del palmare. Altri vantaggi dei display OLED, sono i loro ottimi tempi di risposta, l’ideale per palmari in grado di riprodurre filmati e contenuti multimediali, un maggiore angolo di visione e, particolare da non trascurare, un minor costo di produzione.