Napster ha reso pubblico nei giorni scorsi, di aver messo su il più grande store mondiale di brani MP3; la raccolta si annuncia essere il 50% più grande di qualsiasi altro MP3 store presente oggi sul mercato, ed in più ha la peculiarità di vendere i brani senza il blocco DRM, che quindi sono trasferirli infinitamente tra lettori, telefonini e qualsiasi altro dispositivo multimediale, senza limiti; tra l’altro vendendo in formato MP3 si mantiene anche la possibilità di acquisto dei brani da parte di possessori di prodotti Apple quali iPhone ed iPod.
Ogni pezzo verrà venduto a 0.99 dollari (0,99 in Europa) e sarà formattato secondo l'high quality audio con una velocità di simbolo di 256 Kbps; sarà anche possibile acquistare l'intero album, ad un prezzo di circa 10 dollari; prima dell'acquisto sarà possibile ascoltare in prova il brano mediante streaming.

Napster logo
Napster logo

"Convenienza, facilità e libertà d'uso" sono, secondo Chris Gorog (CEO di Napster) le tre parole chiave di questo grande ritorno di Napster sulla scena mondiale; il nuovo store, che raccoglie tutte le maggiori etichette musicali nonchè quelle indipendenti, andrà dunque a competere in un mercato molto vivace in questi ultimi mesi; non tanto con l'iTunes Store o il Nokia store, che basano il proprio business su brani con blocco DRM, quanto invece con giganti come Amazon, anch'esso attivo nel mercato musicale "senza blocchi".

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum