Intel ha presentato il primo processore su singolo chip per telefoni cellulari utilizzati su reti wireless EDGE (Enhanced Data Rates for GSM Evolution), tecnologia che consente l’invio e la ricezione dei dati a velocità da due a tre volte superiore rispetto a quelle delle attuali reti GSM/GPRS. PXA800EF, questo il nome del nuovo processore Intel, è basato sulla evoluta tecnologia ‘Wireless Internet on a Chip’ e combina i principali componenti degli attuali telefoni cellulari e computer palmari su un unico microchip, in modo da favorire l’integrazione di nuove funzionalità di dati, maggiore durata della batteria ed un design più accattivante.

‘Il processore Intel PXA800EF dimostra che la tecnologia Intel Wireless Internet on a Chip è in grado di supportare più reti cellulari su un unico componente in silicio’, commenta Hans Geyer, Vice President di Intel e General Manager del PCA Components Group. ‘In questo modo i produttori di telefoni possono sviluppare una vasta gamma di cellulari utilizzando un’unica piattaforma, offrendo livelli superiori di prestazioni e connettività per tutti i tipi di rete, dalle GSM/GPRS entry level fino alle più veloci reti cellulari EDGE’.

Il processore Intel PXA800EF è stato realizzato utilizzando lo stesso design del chip del processore cellulare PXA800F, il prodotto Intel per reti GSM/GPRS annunciato all’inizio di quest’anno. Per aggiungere il supporto per reti EDGE, Intel ha apportato alcune modifiche software e ha aumentato la velocità dell’elaborazione delle comunicazioni della tecnologia Intel Micro Signal Architecture. Grazie alle prestazioni più elevate e alla flessibilità del design del chip, i produttori di telefonini possono creare una famiglia di prodotti con una vasta gamma di caratteristiche utilizzando un design comune.

Oltre al processore a elevate prestazioni e a basso consumo di energia operante a 312 MHz, il nuovo processore cellulare comprende 4 MB di memoria flash integrata e 512 KB di memoria SRAM per offrire prestazioni all’avanguardia con le applicazioni. Il processore cellulare Intel PXA800EF include inoltre un processore di segnali a 156 MHz basato sulla tecnologia Intel Micro Signal Architecture con 512 KB di memoria flash Intel On-Chip integrata e 64 KB di memoria SRAM, e rappresenta quindi un sistema completo su singolo chip per le evolute reti cellulari EDGE.