Pochi giorni prima dell’annuncio del nuovo iPhone 3G l'Amministratore Delegato di 3 Italia, Vincenzo Novari, aveva manifestato esplicito interesse verso l’iPhone. Dopo aver contattato la casa di Cupertino era arrivato ad affermare "Se non rispondono, significa che c'é qualche accordo che gli impedisce di fare accordi con noi. Se è così, chiederemo all'Antitrust cosa ne pensa".

A quanto pare le cose a distanza di alcune settimane non sono cambiate, e gli operatori che fanno capo al gruppo Hutchison-Whampoa sembrano essere stati esclusi.

Apple iPhone 3G
Apple iPhone 3G

Se in Italia Tim e Vodafone commercializzeranno il telefonino multitouch, in Australia le concorrenti Optus e Vodafone sono state preferite a Hutchison che però non sembra affatto intenzionato a gettare la spugna.
Sul sito australiano è apparsa una sorta di petizione diretta ad Apple in cui i clienti possono esprimere la propria opinione riguardo un'eventuale unione iPhone e 3.

Con questa insolita iniziativa 3 spera di convincere Apple che un possibile matrimonio 3-iPhone potrebbe tradursi in un affare vantaggioso per entrambe le società.

3 Australia
3 Australia