Settembre è il mese dell’anno che segna la fine delle vacanze e il ritorno a scuola. Alunni e studenti tornano a sedere sui banchi di scuola e a riempire le aree universitarie dopo la pausa estiva. Grazie a Moovit, l’app attiva in tutto il mondo che punta a innovare e migliorare la fruizione della mobilità pubblica, arrivare a scuola o in università in orario non è più un problema.

 

Moovit, infatti, consente di scoprire qual è il percorso meno affollato tra quelli disponibili o quello che permette di raggiungere la destinazione desiderata nel minor tempo possibile. Moovit funge da assistente personale per il trasporto pubblico: grazie alla modalità viaggio accompagna gli studenti per tutta la durata del tragitto sui mezzi pubblici. Attivando questa funzione si ricevono in tempo reale, non solo tutte le informazioni sugli orari di trasporto pubblico, ma anche aggiornamenti costanti una volta a bordo sul tempo stimato di arrivo e sulla distanza dalla destinazione.

 

Moovit
Moovit

Ciò che caratterizza Moovit è la possibilità per gli utenti di condividere anonimamente le informazioni sul viaggio e di inserire commenti e recensioni sulle varie linee di trasporto in modo da far conoscere agli altri viaggiatori la qualità del servizio erogato, ma anche di sapere in tempo reale i problemi causati da incidenti o ritardi.

Moovit
Moovit

Ad oggi Moovit è disponibile in 40 paesi e in 400 città, raggiungendo in totale 9 milioni di utenti. In Italia è attiva in 16 città: Bergamo, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Pisa, Roma, Salerno, Regione Sardegna, Sassari, Siena, Torino, Trento, Trieste e Venezia.

Le principali funzionalità di Moovit includono la mappa interattiva, che consente discoprire quali linee passano attraverso le stazioni o fermate e permette di controllare gli orari e lo stato delle corse, il pianificatore di viaggi, in grado di ricercare il percorso più veloce e meno affollato per giungere a destinazione con tutti i mezzi pubblici disponibili (autobus, treni, tram, metropolitana, vaporetti), un sistema di avvisi e notifiche per restare sempre informati sulla situazione delle linee preferite e la consultazione delle mappe della metropolitana anche in modalità offline.

 

“La crescente diffusione di prodotti ad alta tecnologia nella vita quotidiana, soprattutto dei giovani, è un dato evidente: oggi giorno quasi tutti i ragazzi possiedono uno smartphone” ha commentato Samuel Sed Piazza, Country Manager Italia di Moovit. “Moovit si insedia in questo panorama con l’obiettivo di migliorare e rendere più semplice gli spostamenti di coloro che utilizzano frequentemente i mezzi di trasporto pubblici, studenti delle scuole superiori e universitari in primis”.

Moovit può essere scaricata gratuitamente su: AppStore (http://bit.ly/moovit_iphone_it), Play Store (http://bit.ly/moovit_it_android) e Windows Phone Store http://bit.ly/MoovitWindows