Tra gli esordienti al Computex 2016 c’è anche il nuovo Liquid Zest Plus di casa Acer, terminale destinato al mercato di fascia media che si distingue per alcune caratteristiche particolarmente interessanti.

 

Acer Liquid Zest Plus
Acer Liquid Zest Plus

Basato sul sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow, Liquid Zest Plus è spinto da un processore quad-core MediaTek MT6735 a 1,3GHz, assistito da una GPU Mali T720-MP2,  2GB di memoria RAM e 16GB di spazio interno per app e dati, espandibile via MicroSD

Lo schermo è un IPS da 5,5 pollici con risoluzione HD (720×1.280 pixel). Sotto la scocca c'è anche una batteria super capiente da 5.000 mAh, che secondo quanto dichiarato dall’azienda si ricarica del 50% in meno di un’ora. 

Tra le feature più attese spicca la fotocamera posteriore da 13 megapixel, dotata di un sistema di messa a fuoco basato su tre tecnologie: laser-assistita, a rilevazione di fase e di contrasto. A bordo anche un sistema audio DTS-HD e una selfie-camera da 5 megapixel. Disponibile a partire da luglio in due colorazioni, Moroccan Blue e Andes White, al prezzo di 199 euro

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum