Si è tenuta oggi a Milano, nelle sale del Boscolo Hotel, la conferenza intitolata “Da Enterprise Mobility a Mobile Computing”, organizzata da Research In Motion Italy in collaborazione con ICT4Executive, per discutere delle opportunità offerte dagli strumenti di gestione della Mobility in azienda e delle nuove prospettive aperte da BlackBerry 10.

Nel corso dell’incontro il Management di BlackBerry, con il contributo del Prof. Mariano Corso della School of Management del Politecnico di Milano, ha illustrato come gli strumenti di Mobility siano fondamentali per ripensare il modello di organizzazione del lavoro e come la nuova piattaforma BlackBerry 10 sia in grado di facilitare e gestire un reale Mobile Workspace.

"BlackBerry, con la piattaforma BlackBerry 10 – si legge in una nota – si pone come il miglior interlocutore nell'ambito del Mobile Computing in grado di gestire le mutate esigenze di aziende e dipendenti attraverso una visione integrata della comunicazione mobile end to end. La nuova soluzione permette alle aziende di conciliare il tema del supporto alla mobilità e della diffusione del paradigma del BYOD (Bring Your Own Device) attraverso un sistema di MDM (Mobile Device Management) all'avanguardia, in grado di gestire tutti i tipi di dispositivi attraverso un’unica interfaccia che consente di applicare con facilità le policy aziendali. BlackBerry 10 riprende ed estende l’impegno di BlackBerry per l’utenza business offrendo un ampio ecosistema di Applicazioni di tipo Enterprise, facilmente gestibili e configurabili e integra una nuova e rivoluzionaria user experience che permette di bilanciare esigenze professionali e personali, separando e proteggendo dati e applicazioni attraverso la tecnologia BlackBerry Balance."

I partecipanti all’evento hanno quindi avuto la possibilità di vedere in anteprima alcune delle funzionalità della nuova piattaforma e la nuova user experience di BlackBerry 10, che verrà presentato ufficialmente il 30 gennaio 2013, con un evento che si svolgerà in contemporanea in diversi paesi in tutto il mondo.